A seguito dell’inizio della produzione di Star Wars – Episodio IX iniziata soltanto un mese fa, sono stati confermati all’interno del cast diversi nomi che non erano presenti all’inizio dei casting. Giunge conferma che l’attore Greg Grunberg, che aveva interpretato Snap Wexley ne Il Risveglio Della Forza riprenderà il suo ruolo della nuova pellicola.

La notizia è stata diffusa in esclusiva tramite il profilo Twitter DiscussingFilms dove viene affermato:

Abbiamo la conferma, tramite il suo rappresentante, che Greg Grunberg  riprenderà il ruolo di Snap Wexley  nel prossimo Star Wars – Episodio IX.

Già un mese fa, l’attore aveva annunciato un possibile ritorno nel franchise e come da contratto avrebbe dovuto farsi crescere la barba anche se sua moglie non  è una fan del look. Grunberg lo aveva anticipato durante una chiacchierata con Yahoo! News:

Sapete una cosa.. in caso dovessi riprendere il ruolo di Wexley, mia moglie mi ucciderà perché dovrò farmi crescere la barba. Ancora però non posso confermarlo ufficialmente.

greg grunberg

L’attore in passato ha già collaborato con J.J. Abrams grazie a lavori come Lost, Alias e Mission Impossible III, quindi il suo ritorno non ha sorpreso i fan del regista. Ricordiamo che il personaggio di Snap Wexley non è apparso in Gli Ultimi Jedi e successivamente grazie al fumetto incentrato su Poe Dameron è stato rivelato che lui ed altri membri del Black Squadron  erano impegnati  in una missione che gli ha impedito di affiancare Poe.

Star Wars – Episodio IX arriverà nelle grandi sale nel corso del mese di dicembre 2019.