Dopo la conferma dell’arrivo della terza stagione di Daredevil entro il 2018, di cui vi abbiamo informato proprio ieri, oggi giunge un’altra apparente ed importante conferma riguardo un attore/personaggio fondamentale per la serie.

Sembra infatti che potremo considerare confermata la presenza di Wilson Bethel nella serie, nei panni di Bullseye, vera nemesi di Matt Murdock, grazie ad una foto pubblicata da Naqam Washington di Arazi Fitness, personal trainer che sta allenando Charlie Cox e lo stesso Bethel.

Nel post pubblicato su Instagram possiamo vedere Washington posare con Cox and Bethel, con gli hashtag #Daredevil e #Bullseye. Bethel è stato scritturato lo scorso novembre per un “ruolo centrale” nell’imminente terza stagione. Il personaggio senza nome era stato descritto come un agente dell’FBI che avrebbe giocato un ruolo fondamentale nel conflitto tra il Diavolo di Hell’s Kitchen e Kingpin -interpretato da Vincent D’Onofrio-. Successivamente The Hashtag Show aveva riportato la voce, partita su Reddit, che Bethel avrebbe potuto impersonare il pericoloso killer, responsabile nei fumetti della morte di Elektra e Karen Page, i due grandi amori di Matt Murdock, ciononostante la Marvel non si è ancora espressa, continuando a non confermare né smentire il ruolo

Le riprese di Daredevil sono terminate a maggio, diversi rumour in circolazione dicono che la terza stagione sarà ispirata dal capolavoro scritto da Frank Miller e disegnato da David Mazzucchelli, ovvero la storia di Born Again.

La serie vede nel cast gli attori Charlie Cox (Matt Murdock/Daredevil), Deborah Ann Woll (Karen Page), Elden Henson (Foggy Nelson), Vincent D’Onofrio (Wilson Fisk/Kingpin), Wilson Bethel(Bullseye), Jay Ali (Ray Nadeem)  e Joanne Whalley (Maggie, madre di Matt Murdock).