Se ne era già precedentemente vociferato, ora la conferma giunge direttamente dal panel dedicato allo spider-verse del San Diego Comic-Con: le avventure di Gwen Stacy nei panni ragneschi continueranno anche dopo la conclusione della serie che ha portato il personaggio alla ribalta, tuttavia la Marvel ha scelto di sfruttare questo percorso per dare anche un nuovo nome alla serie.

Spider-Gwen: Ghost-Spider è la nuova serie dove potremo leggere le avventure della supereroina, con l’unica differenza di team artistico e del cambio di monicker, pensato, probabilmente, per unificare il personaggio a tutti gli altri ragnocentrici. È sempre stato chiaro come il nome Spider-Gwen fosse rappresentativo esclusivamente per la serie, mentre per il personaggio venisse  usato un più classico Spider-Woman. Vista la presenza di un’altra eroina, Jessica Drew, con lo stesso nome, la Marvel ha approfittato del lancio per sceglierne uno tutto nuovo e coerente.

Ad occuparsi della serie troveremo Seanan McGuire ai testi, Rosi Kampe ai disegni Bengal 

ghost spider