Diversi anni prima dell’annuncio dell’abbandono della serie Andrew Lincoln aveva già in mente le richieste per un’eventuale morte di Rick Grimes, il personaggio che l’attore porta avanti da ben otto anni nella serie  televisiva The Walking Dead. 

rick

Ritornando indietro di quattro anni Lincoln dichiara per EW:

Non importa come vadano le cose, vorrei fosse un ragazzino a farmi fuori. È divertente perché mi trovavo in auto ieri ed ho inviato un messaggio a Scott Gimple chiedendogli di promettermi che, nella puntata in cui il mio personaggio morirà, ci sarà la versione di Hurt di Johnny Cash ad accompagnare i titoli di coda. Mi rispose dicendomi semplicemente che non poteva prometterlo. Quindi magari stampatelo sulle riviste, così tutti i fan del mio personaggio potranno ascoltare Hurt, in caso noi non potessimo farlo. Per favore, fate suonare quella canzone anche se Scott decidesse di non farlo. 

Inoltre ho stesso attore ha dichiarato durante una recente intervista:

Una parte di me vuole che questa avventura giunga al termine. Non so dirvi quanto tempo però servirà per poter arrivare ad una conclusione, credo che sia i fan che il mio personaggio abbiano bisogno di un punto di arrivo in futuro.

Le dichiarazioni di Andrew Lincoln hanno fatto capire che il suo personaggio saluterà i restanti componenti del cast nel corso della nona stagione in arrivo in autunno.