Quest’anno debutta la seconda stagione dell’antologia crime di FX, American Crime Story. L’argomento trattato riguarderà l’assassinio di Gianni Versace e sarà composto da 9 episodi. Purtroppo, però, sembra proprio che la serie non abbia incontrato il favore della famiglia Versace, che ha diffuso un comunicato citando

La famiglia Versace non ha né autorizzato né ha avuto alcun coinvolgimento nell’imminente serie tv sulla morte del Sig. Gianni Versace”. “Dal momento che Versace non ha autorizzato il libro sul quale è parzialmente basata, né ha preso parte alla stesura della sceneggiatura, tale serie dovrebbe essere considerata un’opera di finzione.

FX ha  ha risposto che, come per la prima stagione, la seconda si basa su una documentazione molto fedele ed autentica, il libro di Maureen Orth, intitolato Vulgar Favors.

La seconda stagione di American Crime Story sarà disponibile su FoxCrime a partire dal 19 Gennaio ogni venerdì alle 21.05.