Il sodalizio tra Brian Michael Bendis e la Marvel si è ormai concluso, l’autore ha chiuso tutte le proprie trame lasciate in sospeso sulle varie testate (la conclusione di Spider-Men II #5 è stata spiazzante a dir poco).

Ora l’esclusiva con la DC Comics rappresenta il futuro e proprio di questo si è iniziato a parlare a seguito di un rumor partito da Bleeding Cool. Nulla di quello che sarà detto all’interno dell’articolo è confermato né ha la pretesa di esserlo.

superman

Rich Johnston, fondatore ed editor-in-chief di Bleeding Cool, avrebbe avuto queste informazioni da alcune fonti non meglio specificate: durante le ultime convention brasiliane sarebbe emerse delle importanti novità riguardo il primo titolo a cui Bendis lavorerà in casa DC. Si è parlato dell’icona fumettistica per eccellenza, Superman. Ad affiancare lo scrittore dovremmo trovare, inoltre, Ivan Reis e Joe Prado. L’articolo procede poi in speculazioni che vorrebbero Geoff Johns avverso nei confronti di tale scelta, apparentemente farina del sacco di Dan DiDio.

Tuttavia questo rumor trovare almeno un fondamento nelle parole di Bendis, che il mese scorso aveva sottolineato come uno dei motivi principali dello spostamento in DC fosse proprio Superman. Successivamente a tale affermazione erano iniziate a susseguirsi voci riguardanti il possibile arrivo di Bendis sulle pagine di Action Comics. Tali voci non sembrano dunque completamente assurde, o almeno non del tutto infondate.

Staremo a vedere se questo importante rumor si rivelerà veritiero o rimarrà una semplice voce.

superman