The Umbrella Academy: nel cast le star di Good Omens, Humans e Y

Tre nuovi nomi si uniscono al cast della seconda stagione di The Umbrella Academy. È ufficiale la partecipazione di Rita Arya, Yusuf Gatewood, e Marin Ireland alla serie Netflix. Insieme al nome degli attori, sono stati rivelati alcuni dettagli riguardanti i nuovi personaggi che si uniranno alle rocambolesche vicende dei fratelli Hargreeves.

The Umbrella AcademyRitu Arya, attrice nota per i ruoli in Humans (2015), Sherlock (2010) e Daphne (2017), interpreterà Lila “una donna camaleontica che può essere tanto brillante quanto clinicamente folle, a seconda della situazione. Imprevedibile, ingannevole, maliziosa e sarcastica, Lila è dotata di un contorto senso dell’umorismo”.

The Umbrella AcademyYsuf Gatewood ha recitato in molte serie televisive a partire dal 2003, e di recente ha interpretato Famine (Carestia), uno dei quattro cavalieri dell’Apocalisse, nella fortunata miniserie Amazon Good Omens. Per The Umbrella Academy sarà Raymond “un leader nato con un’intelligenza, una solennità e una sicurezza tali da non dover essere dimostrate a nessuno. È amichevole, premuroso e ha la capacità di disarmare con uno sguardo. È anche un marito devoto, il tipo di persona che chiunque vorrebbe conoscere”.

The Umbrella AcademyMarin Yvonne Ireland è l’attrice che chiude il trio delle new entry nel cast. Nota principalmente per il suo ruolo in Homeland, Ireland veste i panni di Nora in Y: The Last Man, serie post-apocalittica ispirata all’omonimo fumetto di Brian K. Vaughan che approderà su FX nel 2020. Nella seconda stagione di The Umbrella Academy interpreterà Sissy “una mamma texana, impavida e pragmatica, che si è sposata da giovane per le ragioni più sbagliate. È ancora nei suoi anni migliori e ha tutta l’intenzione di riscoprire cosa la vita e l’amore hanno da offrirle”.

The Umbrella Academy è una serie ispirata all’omonima serie a fumetti pubblicata da Dark Horse, scritta e ideata da Gerard Way e disegnata da Gabriel Bá. L’adattamento per Netflix porta la firma di Steve Blackman, Jeremy Slater. L’arrivo della seconda stagione è previsto per il 2020.

Fonte: Newsarama

Classe '92, redattrice. Si avvicina al giornalismo a quindici anni perché è la professione prediletta dei supereroi, o almeno di quei pochi che hanno bisogno di lavorare. Dopo gli studi in Lettere e Linguistica, però, comincia a lavorare nel marketing e diventa un temibile villain. Ironia della sorte. Nel tempo libero ascolta prog e gioca a D&D. Ha scritto per: VelletriLife, Civonline, La Provincia, International Tour Film Festival, Geek Area, With Style, Investor Visa Italy