DCEU: Justin Copeland vorrebbe realizzare un live-action tratto da Terra di Nessuno con Robert Pattinson

Justin Copeland ha recentemente diretto Batman: Hush, film animato tratto dall’omonima serie a fumetti scritta da Jeph Loeb ed illustrata da Jim Lee. Nonostante il lavoro sia da poco disponibile in DVD ed in Blue-Ray, lo stesso regista ha affermato che, se ne avesse la possibilità, realizzerebbe volentieri un live-action tratto da Batman:  Terra di Nessuno. Continuando, il Justin Copeland ha poi aggiunto di apprezzare la scelta di Robert Pattinson come Bruce Wayne.

Se avessi carta bianca, se potessi fare ciò che volessi, allora racconterei Terra Di Nessuno dal punto di vista di Cassandra Cain. Sarebbe un sogno…Poi mi piace Robert Pattinson. Scusate, sono un regista e come tale ammetto che quel ragazzo è un attore eccezionale. Quando potete avere al vostro fianco un professionista come lui, e credo veramente che lo sia, si è davvero fortunati.

justin copeland

Nel frattempo, ricordiamo che Robert Pattison sarà Bruce Wayne in The Batman  di Matt Reeves. Alcune voci di corridoio sostengono che Vanessa Kirby potrebbe interpretare Catwoman. Nonostante tutto, non c’è ancora stata una conferma ufficiale della presenza della gatta nel cinecomic.

Nel 1999, l’evento Batman: Terra di Nessuno ha coinvolto tutti i titoli dedicati al pipistrello. Gotham City viene devastata da un violentissimo terremoto e di conseguenza tutti i collegamenti sono interrotti, La città cade in mano ai criminali e viene successivamente dichiarata come terra di nessuno. La run è andata avanti da marzo a novembre dello stesso anno, sono stati diversi gli autori ad essere coinvolti, difatti fra gli scrittori troviamo Scott Beatty, Paul Dini, Bob Gale, Devin K. GraysonJordan B. Gorfinkel, Greg Rucka, Chuck Dixon Kelley Puckett, Bronwyn Carlton ed infine Larry Hama. Invece, frai disegnatori che hanno contribuito all’evento invece troviamo i nomi di Alex Maleev, Dale Eaglesham, Frank Teran, Phil Winslade, Damion Scott, Dan Jurgens, Mike Deodato, Tom MorganGreg Land, Andy Kuhn, Yvel Guichet, Mat Broome e Sergio Cariello.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.