MCU: Mahershala Ali sarà Blade

Sapevamo già che in occasione del San Diego Comic-Con, la Marvel avrebbe rivelato ulteriori dettagli riguardante la Fase Quattro dell’universo cinematografico.

Con sorpresa, gli studios hanno annunciato un nuovo film dedicato a Blade con Mahershala Ali come protagonista.
A rivelarlo Kevin Feige, Presidente dei Marvel Studios, verso la fine del panel. Successivamente, tramite Twitter, è stato mostrato il logo del progetto, ma non sappiamo ancora quando il film arriverà nelle grandi sale.

Appena annunciato alla Hall H al Sand Diego Comic-Con: Mahershala Ali sarà Blade nel nuovo film dei Marvel Studios.

Ali è noto per aver preso parte a film come Moonlight e Green Book. L’attore non è comunque nuovo al mondo dei fumetti, in quanto ha interpretato il ruolo del villain Cornell “Cottonmouth” Stokes in Marvel’s Luke Cage, serie televisiva disponibile su Netflix.

Creato da Marv Wolfman e Gene Colan, la prima apparizione di Blade risale al 1973. Successivamente, nel 1998, arriva il primo film dedicato al personaggio con Wesley Snipes nei panni del protagonista. Grazie al successo riscosso, non passerà molto tempo prima dell’arrivo di un sequel. Solo quattro anni dopo, nel 2002, viene pubblicato Blade II, con ancora una volta Snipes nel ruolo di Blade, mentre alla regia troviamo Guillermo Del Toro Il lavoro è stato ben accolto, diventando il titolo più redditizio della trilogia. Infatti, il terzo ed ultimo film, risale al 2004, ma sfortunatamente non riscosse il medesimo successo dei due predecessori.

Gli adattamenti non si fermano qui. Nel 2006 è stata realizzata una serie televisiva intitolata Blade: The Series. Questa volta, nei panni del protagonista troviamo Sticky Fingaz. Sfortunatamente, il lavoro è stato cancellato dopo solo una stagione.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.