Evil Dead: Sam Raimi e Bruce Campbell in trattative per un nuovo film

Soltanto lo scorso anno, Bruce Campbell ha affermato che si sarebbe ritirato dal ruolo di Ash Williams, protagonista del franchise di Evil Dead, originariamente creato da Sam Raimi. Nonostante tutto, l’attore ha indicato che è in fase di sviluppo un videogame tratto dalla saga e che sarà proprio lui a doppiare il personaggio di Ash.

Grazie a Sam Raimi sappiamo che esiste una piccola probabilità che venga realizzato un nuovo film del franchise Evil Dead. Durante una chiacchierata con Bloody Disgusting, il regista ha affermato di essere in contatto con Bruce Campbell, protagonista della saga e con Rob Rapert, storico produttore.

Mi piacerebbe realizzare un altro film della saga. Io, Bruce e Rob abbiamo una o due idee differenti per il nuovo film, infatti ci stiamo lavorando proprio in questo momento.

Dopo la fine della serie televisiva Ash vs Evil Dead, Bruce Campbell aveva annunciato che si sarebbe ritirato dal ruolo, ma proprio lo stesso Sam Raimi sta cercando di convincere l’attore a non farlo.

Sarei veramente emozionato se Bruce cambiasse idea sul suo ritiro e tornasse ancora una volta in Evil Dead. Inoltre Fede Álvarez potrebbe dirigere il film, ma è un artista di successo e sinceramente non credo che vorrebbe mai farlo.

Ricordiamo che Álvarez  ha diretto il remake de La Casa nel 2013. Raimi ha confermato che il film ha contribuito ad espandere la continuity del franchise, lo stesso creatore ha affermato che non fa parte della storyline di Bruce Campbell.

Fonte: Newsarama

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.