Terminator

Terminator: Trailer italiano di Destino Oscuro

Terminator è un franchise un pochino particolare. Ciò che è partito nel 1984 come un action fantascientifico piuttosto standard si è evoluto grazie ad un sequel apprezzatissimo e tutt’ora rispettato. Poi, l’era del meh: a partire dal terzo film non abbiamo visto un capitolo che abbia davvero convinto i fan. Sarà per questo che si è deciso di tirare un colpo di cancellino e riprendere da dove le cose avevano funzionato per l’ultima volta: questo nuovo capitolo, sottotitolato Destino Oscuro, sarà un sequel diretto di Terminator 2: Il Giorno del Giudizio. Per l’occasione, Linda Hamilton ha ripreso il ruolo di Sarah Connor dopo ben 28 anni! Eccovi il trailer:

La trama di Destino Oscuro si preannuncia piuttosto incasinata, come ormai tipico per la saga. In sostanza: una cyborg (Mackenzie Davis) viaggia indietro nel tempo per proteggere una cyborg più giovane (Natalia Reyes) da un nuovo modello di Terminator. In tutto ciò, Sarah Connor cercerà di aiutare le due cyborg. Confusi? Bene. Ah, ed in tutto ciò sarà anche presente Arnold Schwarzenegger, come era lecito dedurre. Il film, diretto dal Tim Miller di Deadpool, arriverà nelle sale dal prossimo novembre.

A presto con tutte le news!

Fonte: IGN

Mite ragazzo di classe ‘96, appassionato di lunga data di gaming, si dimostra un precursore quando, nel lontano 2000, viene trovato a strisciare le carte di credito dei genitori sulla PsOne per comprare un migliaio di gemme su Spyro 2. A questo incontrastato e patologico amore per le microtransazioni, si affianca l’amore per il cinema d’autore. In nome di questa passione, si imbarca in un viaggio mistico fra India, Nilo e Miami alla ricerca della vera essenza dei Cinepanettoni: è qui che, ispirato dalle note di Scatman, decide che la missione della sua vita sarà quella di scrivere il film che riunirà Boldi e De Sica. Fino ad allora, l’entusiasmo del lavoro in Fr4med sarà solo la maschera che nasconde il profondo trauma per questa atroce separazione. AGGIORNAMENTO: Dopo la spontanea riappacificazione di Boldi e De Sica, vive una profonda crisi mistico-spirituale. Arriva quindi a definirsi “profeta”, abbracciando lo stile di vita da eremita. Se lo cercate, lo troverete in una remota grotta, mentre si nutre solo di muschio e condensa ed estorcendo la modica cifra di 500€ ad ogni visitatore per delle infondate e truffaldine previsioni del Superenalotto.