We Have Always Lived

We Have Always Lived In The Castle: Trailer del nuovo film horror

Abbiamo parlato di Shirley Jackson circa sei mesi fa, all’uscita di Hill House. Come accennavamo nella nostra recensione in anteprima, Hill House era un prodotto capace di portare in avanti il concetto stesso di horror, di far partire una piccola rivoluzione. In un certo senso, è stato così: il pubblico ha scoperto ed amato la bellissima serie tv di Netflix. E’ proprio per quelle persone che si sono innamorate delle vicende della famiglia Crane che siamo lieti di annunciare We Have Always Lived In The Castle, film horror basato su un altro romanzo della Jackson, arrivato in Italia con il titolo di Abbiamo Sempre Vissuto nel Castello. Ecco a voi il trailer:

Mite ragazzo di classe ‘96, appassionato di lunga data di gaming, si dimostra un precursore quando, nel lontano 2000, viene trovato a strisciare le carte di credito dei genitori sulla PsOne per comprare un migliaio di gemme su Spyro 2. A questo incontrastato e patologico amore per le microtransazioni, si affianca l’amore per il cinema d’autore. In nome di questa passione, si imbarca in un viaggio mistico fra India, Nilo e Miami alla ricerca della vera essenza dei Cinepanettoni: è qui che, ispirato dalle note di Scatman, decide che la missione della sua vita sarà quella di scrivere il film che riunirà Boldi e De Sica. Fino ad allora, l’entusiasmo del lavoro in Fr4med sarà solo la maschera che nasconde il profondo trauma per questa atroce separazione. AGGIORNAMENTO: Dopo la spontanea riappacificazione di Boldi e De Sica, vive una profonda crisi mistico-spirituale. Arriva quindi a definirsi “profeta”, abbracciando lo stile di vita da eremita. Se lo cercate, lo troverete in una remota grotta, mentre si nutre solo di muschio e condensa ed estorcendo la modica cifra di 500€ ad ogni visitatore per delle infondate e truffaldine previsioni del Superenalotto.