BAO Publishing: arriva nelle fumetterie Due Figlie e altri animali feroci di Leo Ortolani

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l’uscita in tutte le librerie di Due figlie e altri animali feroci, la nuova edizione del libro in prosa di Leo Ortolani, nato alla fine del percorso per le pratiche di adozione internazionale delle sue figlie, che torna in libreria in una nuova veste con 50 pagine a fumetti inedite.

Leo Ortolani torna il libreria con “Due Figlie e altri animali feroci”, il racconto della sua personale odissea nel mondo dell’adozione internazionale. Un libro intimo, in cui l’autore si racconta con ironia e delicatezza. Un volume che ha già avuto una sua prima vita editoriale, ma che da anni è introvabile. Insolitamente per lui, è un libro in prosa, che in questa nuove edizione BAO contiene 50 pagine di fumetto inedite.
Una storia vera, umana e unica, raccontata dalla voce riconoscibilissima di uno degli autori italiani più importanti di tutti i tempi.

Due figlie e altri animali feroci

Nel 2010 Leo Ortolani e la moglie Caterina hanno adottato due bambine colombiane. Com’è stato il processo di adozione internazionale? E ritrovarsi padre da un giorno all’altro? Con ironia e delicatezza, da par suo, Leo racconta quasi in diretta ciò che gli è successo, tramite una serie di emozionanti e divertenti lettere ad amici e parenti, raccolte poi in un volume punteggiato dalle sue geniali vignette.

Da lungo tempo introvabile e fuori catalogo, ora Due figlie e altri animali feroci torna in libreria con una nuova sezione a fumetti inedita e una nuova bellissima copertina.

Venite a scoprire un Leo Ortolani sorprendente e tutto nuovo? Due figlie e altri animali feroci è disponibile in libreria dal 18 aprile 2019.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.