Arf!: Frank Quitely sarà ospite dell’edizione 2019

L’Arf! Festival è, indubbiamente, una delle manifestazioni dedicate al fumetto più interessanti dell’intero panorama italiano. Una fiera votata solo ed esclusivamente alla Nona Arte, focalizzandosi su artisti e realtà editoriali.

Dalla prima edizione del 2015, l’Arf! è cresciuto sempre di più, ampliandosi all’interno della cornice del Mattatoio di Roma (ex Macro Testaccio). Partendo dalla corposa artist alley alle stupende e curate mostre, ogni dettaglio è curato nel minimo particolare.

Tuttavia, quest’anno, l’Arf! vuole andare ancora oltre: è di questa mattina la notizia che Frank Quitely, l’eccezionale disegnatore scozzese autore di capolavori come Flex Mentallo, All Star Superman, New X-Men e Batman & Robin, sarà ospite della manifestazione.

Un colpo gobbo come pochi altri visti recentemente nel panorama fieristico italiano considerata l’importanza di un Maestro come Quitely. È stata, inoltre, annunciata anche una mostra sull’autore, intitolata “All Star Quitely” che si terrà al Mattatoio durante i giorni del festival, dal 24 al 26 maggio. 

Frank Quitely

Classe ’95, ternano. Fondatore e redattore di Fr4med. Finisce per incastrasi, sin da piccolissimo, in un vortice fatto di musica rock, fumetti, libri e film. Si immola per la patria intraprendendo il cammino degli studi classici da cui viene cambiato nella mente e nel corpo… almeno così dice. Saccente, indisponente e presuntuoso sembra abbia anche dei difetti, di cui, tuttavia, nessuno risulta essere a conoscenza. Ha scritto per Metallized e Geek Area.