Black Widow: O. T. Fagbenle nel cast, potrebbe essere il villain

Olatunde Olateju Olaolorun, meglio noto come “O-T”, Fagbenle entra nel cast di Black Widow, il cinecomic di casa Marvel con protagonista Scarlett Johansson. Secondo il rumor diffuso da Deadline, l’attore, scrittore e regista britannico ricoprirà un ruolo principale che lo vedrà nei panni di antagonista della letale spia Natasha Romanoff.

 

Fagbenle

 

Fagbenle, attore dalla lunga esperienza teatrale e cinematografica, è noto al grande pubblico soprattutto per la sua partecipazione alla pluripremiata serie Hulu The Handsmaid Tale. Per la sua interpretazione nel ruolo di Luke Bank, marito della protagonista June Osborne, ribattezzata Difred (Offred in lingua originale), l’attore è stato nominato ai SAG Awards. Fagbenle è il primo attore di origini miste a ottenere un ruolo principale in un dramma storico nella storia della televisione inglese (ha interpretato Walter Tull nello show BBC Walter’s War) ed è stato candidato come migliore interprete maschile agli Screen Nation Film and Television Awards del 2015 per la serie HBO Looking.

Oltre alla protagonista Scarlett Johansson e a Fagbenle, tra gli altri membri del cast confermati della pellicola MCU dedicata alle origini della Vedova Nera troviamo Rachel Weisz, David Harbour, and Florence Pugh. Black Widow sarà diretto da Cate Shortland per la sceneggiatura di Jac Schaeffer e Ned Benson. Non è stata ancora resa nota una data di uscita ufficiale, ma l’inizio delle riprese è atteso per giugno 2019.

 

Fonte: Newsarama

Classe '92, redattrice. Si avvicina al giornalismo a quindici anni perché è la professione prediletta dei supereroi, o almeno di quei pochi che hanno bisogno di lavorare. Dopo gli studi in Lettere e Linguistica, però, comincia a lavorare nel marketing e diventa un temibile villain. Ironia della sorte. Nel tempo libero ascolta prog e gioca a D&D. Ha scritto per: VelletriLife, Civonline, La Provincia, International Tour Film Festival, Geek Area, With Style, Investor Visa Italy