Marvel: Jamie McKelvie mostra la cover per l’ultimo albo di Ms. Marvel di G. Willow Wilson

Dopo ben cinque anni, la scrittrice G. Willow Wilson non scriverà più le storie dell’amata Kamala Khan. La serie della Wilson si concluderà tra meno di un mese, con l’uscita di Ms. Marvel #38. L’artista Jamie McKelvie, tramite il suo account Twitter, ha condiviso la sua variant cover realizzata per l’albo. Come specifica l’artista, l’illustrazione è stata colorata dallo stesso McKelvie affiancato da Matt Wilson e Dee Cunniffe:

Sono felice di aver realizzato una cover per l’ultimo albo di Ms. Marvel scritto da G. Willow Wilson. Per l’occasione ho voluto illustrare qualcosa che potesse riflettere l’impatto che ha avuto il personaggio durante questi cinque anni. Per quello che riguarda i colori, ho ricevuto più aiuto del solito a causa di alcuni impegni.

Kamala Khan nasce nel 2013, dai testi di G. Willow Wilson, dai disegni di Adrian Alphona e dagli editori Sana Amanat e Stephen Wacker. Da allora, è stata solo la Wilson a scrivere le storie della giovane supereroina musulmana-americana.  In occasione della fine della serie, la Marvel ha pubblicato la lettera aperta scritta dalla Wilson. Con Ms. Marvel #38 si conclude un ciclo narrativo,  ma sembra proprio che nuove storie dedicate a Kamala non tarderanno ad arrivare.  Difatti, soltanto un mese fa,  è stato annunciato il rilancio del personaggio, dal titolo The Magnificent Ms. Marvel. Scritto da Saladin Ahmed ed illustrato da Minkyu Jung, l’arrivo di The Magnificent Ms. Marvel #1 è previsto per il mese di marzo.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.