Netflix: in arrivo un libro prequel per la serie tv Le Terrificanti Avventure di Sabrina

Mentre i fan attendono impazienti l’arrivo della seconda stagione de Le Terrificanti Avventure di Sabrina, le buone notizie non tardano ad arrivare. Giunge infatti la conferma dell’arrivo di un libro che servirà da prequel per le avventure della giovane strega.

Scritto da Sara Rees Brennan, Chilling Adventures of Sabrina: Season of the Witch arriverà il 9 luglio. Il libro  segue  Sabrina durante l’estate prima degli avvenimenti visti della serie televisiva. La giovane protagonista si gode con piacere le vacanze dalla scuola con i suoi amici mortali, proprio prima di incamminarsi verso il suo destino sovrannaturale. Nonostante tutto, Sabrina esegue un incantesimo per venire a conoscenza delle vere intenzioni del nuovo fidanzato Harvey Kinkle. Non tutto sembra essere andato nel verso giusto e la nostra strega potrebbe aver risvegliato qualcosa di sinistro nel bosco.

sabrina

Il libro è già pre-ordinabile su Amazon.com in lingua originale. Il sito indica Chilling Adventures of Sabrina: Season of the Witch come “primo libro”, ciò potrebbe suggerire che ci saranno altri lavori dedicati all’amato adattamento della Archie Comics.

Le Terrificanti Avventure di Sabrina ha riscosso successo fin dal suo debutto su Netflix avvenuto lo scorso ottobre. Lo scorso mese è stato pubblicato l’episodio speciale a tema natalizio e la serie televisiva è stata rinnovata per altre due stagioni.

In arrivo il 5 aprile 2019, la seconda stagione de Le Terrificanti Avventure di Sabrina vede un cast formato da: Kiernan Shipka nei panni di Sabrina Spellman, Ross Lynch è Harvey Kinkle, Michelle Gomez come Mary Wardwell/Madam Satan, Jaz Sinclair nel ruolo di Rosalind Walker, Lechlan Watson è Susie Putman, Chance Perdomo come Ambrose Spellman, Lucy Davis interpreta Hilda Spellman ed infine Miranda Otto  è Zelda Spellman.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.