Queen America

Queen America: Trailer della serie con Catherine Zeta-Jones

Il mondo dei concorsi di bellezza americani è stato più volte esplorato in film, serie Tv e docu-reality per via della sua natura sinistra e votata agli eccessi. Queen America non farà eccezione: calandosi in un contesto da dark-comedy, la serie esplorerà tutte le bruttezze di un’ossessiva e frivola scalata al successo. Nel cast Catherine Zeta-Jones che, nel ruolo di Vicki Ellis, interpreterà una spietata coach di bellezza. Di seguito troverete il trailer:

La trama principale di Queen America sarà, in sostanza, una crudele e malata rivisitazione di My Fair Lady, mentre Ellis proverà il suo meglio per portare una umile ragazza dei sobborghi fino al titolo di regina di bellezza. A qualcuno potrebbe venire in mente il recente Unsatiable di Netflix che, a grandi linee, ripercorre una trama simile, pur calata in un contesto più grottesco. Nel cast di Queen America vedremo anche Belle Shouse e Victoria Jusctice.

I primi tre episodi della serie debutteranno sulla piattaforma il prossimo 18 Novembre, mentre i restanti verranno rilasciati con cadenza settimanale, uno ogni domenica.

[Fonte: Entertainment Weekly]

Mite ragazzo di classe ‘96, appassionato di lunga data di gaming, si dimostra un precursore quando, nel lontano 2000, viene trovato a strisciare le carte di credito dei genitori sulla PsOne per comprare un migliaio di gemme su Spyro 2. A questo incontrastato e patologico amore per le microtransazioni, si affianca l’amore per il cinema d’autore. In nome di questa passione, si imbarca in un viaggio mistico fra India, Nilo e Miami alla ricerca della vera essenza dei Cinepanettoni: è qui che, ispirato dalle note di Scatman, decide che la missione della sua vita sarà quella di scrivere il film che riunirà Boldi e De Sica. Fino ad allora, l’entusiasmo del lavoro in Fr4med sarà solo la maschera che nasconde il profondo trauma per questa atroce separazione.