God Country: Donny Cates scriverà l’adattamento cinematografico

I diritti dell’acclamata miniserie  miniserie God Country, scritta da Donny Cates e disegnata da Geoff Shaw, sono stati acquistati dalla Legendary Entertainment  e dalla AfterShock Media per trarne un’adattamento cinematografico. La pellicola sarà prodotta da Jon Silk Jay  Ashenfelter della Legendary affiancati a Jon e Lee Kramer della AfterShock.  Inoltre lo script del film sarà scritto dallo stesso Donny Cates.

god country

God Country debutta nel 2017 ed è composta da sei numeri, la storia non è altro che una favola moderna ambientata nel Texas Occidentale che segue un vecchio vedovo affetto da demenza entrare in possesso di un’antica spada originariamente appartenuta ad un Dio. Mentre impugna la spada, la salute dell’uomo torna ad essere ottimale ma ora il protagonista dovrà vedersela contro minacce provenienti dall’altro mondo  che minacceranno lui e la sua famiglia per arrivare all’arma. 

Non è la prima volta che la Aftershock Media e la Legendary Entertainment si ritrovano a collaborare per un adattamento sul grande schermo: ricordiamo che lo scorso giugno è stato ufficialmente annunciato l’arrivo di un film tratto da Animosity, fumetto scritto da Marguerite Benn e disegnato da Rafael de LaTorre.  Animosity è ambientata in un mondo dove gli animali hanno improvvisamente avuto il dono della parola, rendendoli capaci di poter comunicare con gli esseri umani e vendicarsi per gli abusi subiti nel corso degli anni. Al momento Cates è al lavoro sulla serie horror dal titolo Babyteeth, co-creata con l’artista Garry Brown e  pubblicata dalla medesima casa editrice.

Sarcastica, ironica e cinica, nasce nel 1995. Non essendo mai stata brava a parlare di sé, preferisce che siano i fatti a farlo. In tenera età viene catapultata nel mondo dei videogames e da allora non ne è più uscita. Ha una piccola (si fa per dire) passione per la programmazione, la fotografia e la musica rock. Il suo punto debole sono i bulldog ed i paesi nordici.