Sony Pictures: Emma Watson entra nel cast di Piccole Donne

Emma Watson entra a far parte del cast dell’adattamento cinematografico del romanzo Piccole Donne,  scritto da Louisa May Alcott e pubblicato in America in due volumi rispettivamente nel 1868 e 1869. 

L’attrice prenderà il posto di Emma Stone, recentemente fuori dal progetto. Insieme a lei nel cast troviamo Meryl Streep, Timothee Chalamet, Saoirse Ronan, e Laura Dern. La pellicola distribuita da Sony Pictures è prodotta da Amy Pascal e vede alla regia e sceneggiatura Greta Gerwig (Lady Bird).

 

Racconta la storia delle quattro sorelle March – Meg, Jo, Beth e Amy, chiamate regolarmente con i loro soprannomi – che rispecchiano quelle della stessa famiglia Alcott. Loro padre è un sacerdote partito per il fronte come cappellano durante la Guerra di secessione americana, lasciando a casa le figlie e la moglie a cura della casa. Le ragazze, con i loro pregi e i loro difetti, pur essendo povere e con i problemi tipici dell’adolescenza, imparano a crescere e diventare ragazze responsabili e pronte a difendersi da qualsiasi vicissitudine (Wikipedia). 

Fonte: EW

Classe'93, romano. Fondatore e redattore di Fr4med, a causa di un'amicizia sbagliata si mette nei guai intorno ai 10 anni. Tra un disturbo di personalità e manie ossessivo-compulsive, si laurea in Psicologia confermando perfettamente gli stereotipi di facoltà. Ha scritto per le redazioni di Geek Area e NerdM0vie Productions. Ha un debole per l'Africa.