Disney: il servizio streaming non includerà i film di Star Wars precedenti al 2019

Quando la Disney lancerà la propria piattaforma di streaming il prossimo anno, non avremo modo di vedere incluso nel ctalogo uno dei suoi brand più importanti, ovvero quello di Star Wars al completo.  Tra i servizi ed i progetti che offrirà la nuova piattaforma avremo un nuovo live-action della serie di Star Wars a cura di Jon Favreau -diversi rumor dicono che il live-action prenderà luogo tre anni dopo gli eventi de Il Ritorno dello Jedi– ma non saranno presenti gli altri film della saga, almeno per un primo momento.

disney

Per delle problematiche legate alle licenze, i contenuti che offrirà il servizio Disney saranno diversi messi a confronto con quelli proposti da Netflix. Tutto ciò ovviamente influirà sul prezzo, come dichiarato dal CEO Bob Iger. La Disney sarebbe dunque al lavoro per realizzare nuovi adattamenti specificatamente legati alla piattaforma streaming, come un adattamento del romanzo Stargirl, in modo tale da poter far comprendere ai fan della saga la motivazione per cui i film di Star Wars precedenti al 2019 purtroppo non saranno disponibili. Un recente report parla di un tentativo di acquisizione della trilogia originale e dei prequel, ma purtroppo  non è emerso nulla a riguardo.

Classe ’95, ternano. Fondatore e redattore di Fr4med. Finisce per incastrasi, sin da piccolissimo, in un vortice fatto di musica rock, fumetti, libri e film. Si immola per la patria intraprendendo il cammino degli studi classici da cui viene cambiato nella mente e nel corpo… almeno così dice. Saccente, indisponente e presuntuoso sembra abbia anche dei difetti, di cui, tuttavia, nessuno risulta essere a conoscenza. Ha scritto per Metallized e Geek Area.