The Foursome Quote #1: Invincible e altre citazioni in The Walking Dead

Benvenuti carissimi lettori di Fr4med a questo primo episodio della nuova rubrica del sito intitolata The Foursome Quote. In che cosa consisterà questa rubrica?

Semplice, non faremo altro che raccogliere quattro citazioni/easter eggs presenti in opere che omaggiano personaggi, autori e storie, o magari anche semplici cuorisità. Rimandi e omaggi che sicuramente non fanno la differenza tra un prodotto di qualità o meno, ma di certo aiutano a renderlo un po’ più accattivante. In ogni episodio si sceglierà un tema e da lì verranno poi selezionati quattro citazioni/easter eggs che noi della redazione di Fr4med reputiamo i più colti, simpatici o interessanti.

Il tema di questo episodio è: le citazioni/easter eggs fumettistiche nella serie televisiva di The Walking Dead.

The foursome quote

Il serial della AMC basato sull’omonima serie a fumetti pubblicata dalla Image Comics, scritta da Robert Kirkman e disegnata prima da Tony Moore (#1-#6) poi da Charlie Adlard (#7-oggi) non ha decisamente bisogno di presentazioni, in quanto è diventato un fenomeno mediatico così in fretta e con tanto successo, che perfino i profani della serialità televisiva si sono approcciati allo show “perché tanto la guardano tutti“. Come succede a molti, la serie si è lasciata inglobare dal suo stesso successo e oggi non è più visivamente e narrativamente efficace come lo erano le prime stagioni. Questo non gli ha però impedito di inserire dei pregevoli omaggi, onde poteva, al mondo del fumetto. Vediamo le quattro scelte.

1: In Always Accountable (sesta stagione, sesto episodio) tra i soliti zombie che cercano di mettere in difficoltà i protagonista, ne abbiamo uno molto più “naturalista”.

The foursome quote

Il make-up di questo camminatore è un omaggio allo stile di disegno di Bernie Wrightson, creatore insieme a Len Wein di Swamp Thing per la DC Comics nel 1971, personaggio reso celebre grazie alla run di Alan Moore e disegnatori vari sulla sua testata omonima, iniziata con il #20 (1984) e finita col #64 (1987). A onor del vero, gli omaggi a Wrightson sono disseminati un po’ ovunque nella serie tv. Anzi, i mortiferi character design dell’artista scomparso il 18 Marzo 2017, sono stati fonte di ispirazione per il truccatori delle comparse. Questa è stata però la loro prova più elaborata, nonché citazioni più mirata e specifica.

2: Invece, per la serie “me la canto e me la suono“, gli autori del serial hanno inserito anche alcune citazioni ad un altro celebre fumetto scritto da Kirkman, ma disegnato prima da Cory Walker dai numeri #1-#6 e principalmente da Ryan Ottley dal #7 in poi: Invincibile.

The foursome quote

Nelle primissime inquadrature di Start To Finish (sesta stagione, ottavo episodio) compaiono su un comodino le mimimates di alcuni personaggi della serie che si concluderà con il #144 il 18 Febbraio 2018. Le action figure rappresentano – in ordine, da sinistra verso destra: Invicibile, Allen The Alien, Atom-Eve e Omni-Man.

3: Ma non sarà né la prima, né l’ultima volta che Mark Grayson farà capolino nell’adattamento televisivo di The Walking Dead. Nella serie AMC, il personaggio di Carl Grimes è stato trasformato in un accanito lettore di Invincible, tant’è che – quando è possibile – Carl è sovente leggere uno dei numeri della serie trovato in qualche posto abbandonato. Per fare un esempio, nell’episodio 30 Days Without An Accident (quarta stagione, primo episodio) Michonne dà un plico di fumetti a Carl.

The foursome quote

Si vede sicuramente poco, ma i più attenti potranno constatare che il primo del malloppo è Invincible #56 del 2008.

The foursome quote

4: Tornando (e concludendo) con le ispirazioni che hanno permesso ai truccatori di rendere realistici i corpi degli zombie, non abbiamo solo gente come Wrightson, ma anche maestri dell’horror come George Romero e Stephen King: gli autori sono citati assieme in un unico episodio. In Say Yes (settima stagione, dodicesimo episodio) ad un certo punto compare uno zombie dietro una vetrata:

The foursome quote

E’ una citazione a Creepshow, film a episodi del 1982, diretto da George Romero e scritto da Stephen King, considerato come un omaggio dei due autori al fumetto horror Tales From The Crypt della EC Comics.

The Walking Dead va in onda in contemporanea con gli USA sul canale FOX di Sky. La serie a fumetti di The Walking Dead, quella di Invincible e altre opere di Robert Kirkman sono pubblicate in Italia dalla SaldaPress.

Articolo sponsorizzato da The Walking Dead ITA

Classe '90, comasco. Ama così tanto la Nona Arte, che il suo corpo è fatto di carta patinata ed inchiostro, condizione fisica che l'ha sempre costretto all'ospedale. Cresciuto a pane e fumetti (e lavande gastriche) in età anagraficamente, ma non mentalmente, adulta ha sentito il bisogno di esternare i suoi pensieri riguardo la sua passione per i fumetti - ma anche cinema, serie tv, libri, musica e la pizza - attraverso la scrittura: anche se diverse ordinanze restrittive glielo impediscono legalmente. Non sa fare, quindi insegna Inglese. Ha scritto per RecenSerie, OverNews Magazine, Quarta Di Copertina e Geek Area.